Loading the content...
Navigation
Account

forniture

La tua cantina con

      la Cantinella Vini ...  

 

Carrello 0 items for 0,00 

Nessun prodotto nel carrello.

Badia a Passignano Antinori 2006

‹Ritorna alla pagina precedente
Descrizione

Descrizione

Badia a Passignano Riserva è prodotto esclusivamente dalle migliori uve provenienti dall’omonima proprietà situata nella zona del Chianti Classico. La Badia di Passignano, attorno alla quale si trovano i vigneti, è una delle più belle abbazie fortificate della zona ed è rinomata per la produzione vinicola dall’anno mille. La famiglia Antinori acquistò i 325 ettari di terreni attorno alla Badia (che è di proprietà dell’ordine dei monaci Vallombrosani) nel 1987 e da allora ha in uso le splendide cantine del monastero.

Vinificazione
La grande qualità delle uve e soprattutto le ottimali condizioni meteorologiche hanno sin da subito influenzato positivamente la potenzialità dell’annata. Oltre a questo, la particolare cura dei vigneti è stata fondamentale per portare in cantina uve di altissimo livello qualitativo.
Dopo la diraspatura e una pigiatura soffice, fondamentali per il Sangiovese, il pigiato è stato portato negli appositi serbatoi per la macerazione, mostrando subito buone potenzialità sia in termini polifenolici che aromatici; con delicati rimontaggi e delestage i mosti, molto ricchi in colore, hanno terminato la fermentazione alcolica rimanendo sulle bucce per più di due settimane.
I vini hanno quindi spontaneamente condotto la fermentazione malolattica (FML) in barriques ungheresi nuove da 300 l e da 225 l e, per una piccola parte, in barriques francesi nuove da 225 l, entro la fine dell’anno.
Durante il successivo periodo di affinamento, durato circa 14 mesi, il vino ha confermato le sue grandi potenzialità, garantendo un’evoluzione in legno ottimale, controllata peraltro costantemente barrique per barrique. Al termine dell’invecchiamento in legno, il vino è stato imbottigliato all’origine ed ha poi proseguito il suo affinamento in bottiglia per altri 12 mesi.

Maggiori info

Informazioni aggiuntive

Peso 1.6 kg
Denominazione

Vitigni

Regioni

Gradi

Returns & Delivery
Returns and Exchanges
There are a few important things to keep in mind when returning a product you purchased.You can return unwanted items by post within 7 working days of receipt of your goods.
  • You have 14 calendar days to return an item from the date you received it.
  • Only items that have been purchased directly from Us.
  • Please ensure that the item you are returning is repackaged with all elements.
Ship your item back to Us
Firstly Print and return this Returns Form to: 30 South Park Avenue, San Francisco, CA 94108, USA Please remember to ensure that the item you are returning is repackaged with all elements. For more information, view our full Returns and Exchanges information.

Prodotti correlati

Fuori stock bava libera Vedi

Libera Barbera d’Asti Bava

Classificazione: DOCG Vitigno: Barbera Regione: Piemonte Descrizione: Il colore è rosso rubino intenso, il profumo è fragrante con note di prugna selvatica, confettura di amarene, pepe. In bocca è secco ma avvolgente con sentori dolci di frutta rossa; di giusto tenore alcolico ha una morbidezza sorprendente grazie alla contenuta acidità.
10,99  Leggi tutto
gatto grignolino Vedi

Grignolino d’Asti Montalto Gatto

Denominazione: DOC Vitigno: Grignolino Regione: Piemonte Gradi: 13° Descrizione:  Il Grignolino è uno dei grandi vini Piemontesi, molto delicato e capriccioso. Il simpatico nome "Grignolino" deriva da "Grignole" termine con cui vengono indicati in dialetto locale i vinaccioli da cui abbondano gli acini. Nel bicchiere si presenta color rosso tenue che con il tempo tende all'aranciato, bouquet fino , intenso ed etereo con note di rosa e ciliegia su sottofondo di pepe, piacevole al gusto, con tannini eleganti e un retrogusto asciutto e leggermente amarognolo. Si abbina ad ogni antipasto e in particolare a minestre e pollame. Temperatura di servizio: 15-17°C
Fuori stock bava stradivario Vedi

Barbera d’Asti Superiore Stradivario Bava

Classificazione: DOC Superiore Vitigno: Barbera Regione: Piemonte Descrizione: Stradivario è un vino di gran carattere, prodotto solo nei migliori millesimi. E' longevo con un potenziale di crescita di almeno 15 anni, mantenendo sempre il colore fresco del vitigno. E' un vino di corpo dal colore rubino intenso con delle venature porpora e con tannini armoniosi. Amarena, lampone, mela candita, pepe bianco, prugna, tabacco biondo. Affinato in barrique e imbottigliato senza filtrazione, comincia la sua vita dopo cinque anni dall'imbottigliamento e accompagna la grande cucina piemontese con i tartufi bianchi.
29,00  Leggi tutto
gatto monferrato Vedi

Barbera del Monferrato Gatto

Vitigno: Barbera Regione: Piemonte Gradi: 14,5° Descrizione: Ricco di profumi fruttati, dal colore rosso rubino con ampie sfumature violacee, dal sapore morbido di grande freschezza e vivacità.
gatto barberasuperiore Vedi

Barbera d’Asti Superiore Iolanda Gatto

Denominazione: DOCG Vitigno: Barbera Regione: Piemonte Gradi: 14,5° Descrizione:  La Barbera d'Asti Superiore "Iolanda¨ è ottenuta da un'accurata selezione di uve Barbera nel vigneto Serra, coltivato con rese molto esigue nel comune di Montemagno. La fermentazione a temperatura controllata e l'affinamento in piccole botti (tonneau 500 litri) di rovere francese donano a questo vino una grande personalità  e complessità. Si evidenziano al naso una ricchezza di frutta matura con note di spezie e toni dolci di vaniglia, tabacco e ciliegia. Per la sua spiccata eleganza in bocca emergono l'armonia e la piacevolezza di cacao che si sposano molto bene con i frutti rossi tipici della Barbera. Un vino molto interessante e di grande successo, ideale per accompagnare piatti a base di carni bianche o rosse e formaggi di media stagionatura. Stappare la bottiglia alcune ore prima del consumo e servire ad una temperatura di 18°- 20° C.
ceretto mosordo Vedi

Langhe DOC Monsordo 2015 Magnum Ceretto

Classificazione: DOC Vitigno: Cabernet Sauvignon, Merlot, Syrah Regione: Piemonte Descrizione:  colore rubino carico, con lievi sfumature granata; il naso è ricco, variegato, con note di spezie e vaniglia. In bocca opulento, con tannini dolci e morbidi che non lasciano dubbi sulla longevità e classe del vino. Formato: 1500ml
Fuori stock antinori badiapassignano Vedi

Badia a Passignano Antinori 2001

Anno: 2001 Classificazione: Chianti Classico DOCG Riserva Vitigno:100% Sangiovese Regione: Toscana Descrizione: Tradizionale nella sua complessità, rotondità e raffinatezza, ma moderno nel gusto fruttato, nella sua accessibilità e sofficità tannica. Colore rubino intenso con concentrati aromi varietali ben amalgamati di cioccolato e vaniglia. Ottima espressione sia olfattiva che gustativa. Gradi: 13,5%
31,00  Leggi tutto
gatto ruche Vedi

Ruchè di Castagnole M.to docg Caresana Gatto

Denominazione: DOC Vitigno: Ruchè 100% o con il 10% di Barbera o Brachetto Regione: Piemonte Gradi: 15° Descrizione:  colore rosso intenso con sfumature porpora. Bouquet fine, persistente, aromatico con piacevoli sentori di frutta sciroppata, more e con un sapore morbido e vellutato, leggermente tannico con un retrogusto di ciliegia appassita. Si consiglia di stappare la bottiglia alcune ore prima di servire. Temperatura di servizio: 18-20°C
donnafugata milleeunanotte Vedi

Milleunanotte Donnafugata

Denominazione: Contessa Entellina DOC Vitigno: Nero d'Avola e altre varietà Regione: Sicilia Gradi: 13,5-14° Descrizione: Rosso dalla grande struttura e complessità, intenso ed elegante, offre un bouquet avvolgente in cui si riconoscono sentori fruttati, dolci e maturi, su note balsamiche e floreali. Strutturato ed elegante, si abbina perfettamente a piatti elaborati di carni rosse, maiale, agnello. Da provare anche con  cioccolato al peperoncino.
ceretto rossana Vedi

Dolcetto D’Alba 2018 DOC Ceretto

Classificazione: DOC Vitigno: 100% Dolcetto Regione: Piemonte Descrizione: di colore rosso rubino, ha un profumo delicatamente vinoso, ricco di sentori di fiori e frutta. Sapore asciutto, sottolineato da un lieve ammandorlato, tipico della varietà. Ottimo per le portate di apertura di un pranzo, specie con i piatti della tradizione langarola.
Ritorna su