Loading the content...
Navigation
Account

forniture

La tua cantina con

      la Cantinella Vini ...  

 

Carrello 0 items for 0,00 

Nessun prodotto nel carrello.

Ruchè di Castagnole M.to docg Caresana Gatto

‹Ritorna alla pagina precedente
Descrizione

Descrizione

Ruchè di Castagnole Monferratoto docg Caresana Gatto

Ruchè di Castagnole M.to docg Caresana Gatto: l’origine e la storia di questo vitigno autoctono sono ancora avvolti nel mistero e quindi si possono fare solo delle supposizione, ma la gente di Castagnole il Ruchè lo ha da sempre nel cuore e…in cantina. Era il vino della festa e delle occasioni solenni, il vino che negli infernotti occupava le nicchie più nascoste, atte a conservare con cura liturgica questo vino, prezioso come una reliquia.

La zona di produzione del Ruche’ comprende l’intero territorio dei comuni di Castagnole M.to, Montemagno, Portacomaro, Refrancore, Scurzolengo e Viarigi.
L’azienda agricola coltiva tre ettari di Ruche’ nel comune di Montemagno in terreni tufacei bianchi, ricchi di sabbie astiane e di microelementi, con una esposizione sud-sud ovest che consente un’elevata maturazione delle uve, ottenendo un vino di color rosso rubino con accentuate sfumature di porpora, un bouquet fine, persistente, lievemente aromatico con piacevoli sentori di frutta sciroppata, more, lamponi e di geranio fiorito.

Il sapore è morbido e vellutato, leggermente tannico, con un retrogusto di ciliegia appassita e albicocca ben matura.

STORIA

L’Azienda Agricola Gatto nasce alla fine dell’ ottocento con il nonno Giacomo che inizia a vinificare le prime uve Barbera e vendere il vino ottenuto. Già nel 1928 l’Azienda veniva insignita del Regio Diploma di Medaglia d’Oro per la qualità dei suoi vini, erano i tempi in cui il nonno portava i vini a Milano sul carro trainato dai cavalli. La clientela, generazione per generazione, ha mantenutoo l’attaccamento alla cantina e l’epopea è continuata fino a oggi, passando per tappe significative, come quello dell’altro Oro assegnato nel 1964 alla Mostra Mercato dei Vini Pregiati di Torino.

Lo sviluppo dell’antica tradizione famigliare ora è garantita dal sottoscritto Pierfrancesco, enotecnico, che segue vigneti e cantina apportando nel lavoro la sua esperienza tecnica.

L’Azienda si estende per otto ettari disposti tra le colline di Castagnole Monferrato e Montemagno coltivati a Ruchè , Grignolino e Barbera. Le rese per ettaro sono contenute, e da uve selezionate vengono prodotti i vini tipici del Monferrato Astigiano: Barbera d’Asti e Barbera del Monferrato, e vini tipici della luogo: il Grignolino d’Asti e il Ruchè di Castagnole Monferrato.

Maggiori info

Informazioni aggiuntive

Peso 1.6 kg
Denominazione

Vitigni

Regioni

Gradi

Returns & Delivery

Returns and Exchanges

There are a few important things to keep in mind when returning a product you purchased.You can return unwanted items by post within 7 working days of receipt of your goods.

  • You have 14 calendar days to return an item from the date you received it. 
  • Only items that have been purchased directly from Us.
  • Please ensure that the item you are returning is repackaged with all elements.

Ship your item back to Us

Firstly Print and return this Returns Form to:

30 South Park Avenue, San Francisco, CA 94108, USA
Please remember to ensure that the item you are returning is repackaged with all elements.


For more information, view our full Returns and Exchanges information.

Prodotti correlati

burlotto barbera Vedi

Barbera d’Alba DOC Burlotto

Denominazione: DOC Vitigno: 100% Barbera Regione: Piemonte Descrizione: La vinificazione prevede una fermentazione-macerazione di circa 10 giorni in tini di rovere francese, con rimontaggi e follature giornalieri. Controllo della temperatura nel caso di eccessivi rialzi. Effettuata la fermentazione malolattica in acciaio il vino matura per otto, nove mesi in botti di rovere di Slavonia e Allier da 35-50 ettolitri. Dopo l'imbottigliamento, normalmente effettuato in agosto, il vino si affina in cantina per alcuni mesi..
Vedi

Barbaresco DOCG Ceretto 2013

Classificazione: DOCG Vitigno: 100% Nebbiolo Regione: Piemonte Descrizione: all'olfatto si avverte una buona intensità e persistenza con sentori di fiori appassiti. Al gusto, è armonico con una buona acidità. Ottimale il consumo in tutte le annate fra i 4 e 10 anni; anche fino a 15/20, nei millesimi eccellenti.

Badia a Passignano Antinori 2001

Anno: 2001 Classificazione: Chianti Classico DOCG Riserva Vitigno:100% Sangiovese Regione: Toscana Descrizione: Tradizionale nella sua complessità, rotondità e raffinatezza, ma moderno nel gusto fruttato, nella sua accessibilità e sofficità tannica. Colore rubino intenso con concentrati aromi varietali ben amalgamati di cioccolato e vaniglia. Ottima espressione sia olfattiva che gustativa. Gradi: 13,5%
31,00  Leggi tutto
ceretto rossana Vedi

Dolcetto D’Alba 2016 DOC Rossana Ceretto

Classificazione: DOC Vitigno: 100% Dolcetto Regione: Piemonte Descrizione: di colore rosso rubino, ha un profumo delicatamente vinoso, ricco di sentori di fiori e frutta. Sapore asciutto, sottolineato da un lieve ammandorlato, tipico della varietà. Ottimo per le portate di apertura di un pranzo, specie con i piatti della tradizione langarola.
gatto barbera Vedi

Barbera d’Asti Superiore Vigna Serra Gatto

Barbera d'Asti SUPERIORE Denominazione: DOCG Vitigno: Barbera Regione: Piemonte Gradi: 14,5° Descrizione:  La lunga permanenze in botti di legno esalta le grandi potenzialità  di questo vitigno facendo nascere un vino importante, di un colore rosso rubino con bei riflessi violetti, un profumo intenso e fresco con sensazioni di frutta matura, di prugna e ciliegia. Si abbina a salumi, agnolotti, formaggi e carni rosse. Temperatura di servzio: 17-19°C

Pian delle Vigne 2006 Antinori

Classificazione: Brunello di Montalcino DOCG Vitigno: 100% Sangiovese Regione: Toscana Descrizione:  colore rosso rubino intenso con riflessi granati, al naso si percepiscono intense note floreali (viola) e di frutta (prugna e mora) che risultano ben integrate agli aromi provenienti dal legno. Una leggera speziatura e note di cioccolato si fondono nel finale a note di cuoio, foglia di tabacco e note balsamiche. Al palato ha un impatto elegante: é avvolgente con tannini setosi e morbidi, ha un sapore marcato che allunga la persistenza del gusto mettendo in evidenza la spina acidica e l’elevata mineralità. Grazie alle sue caratteristiche marcate, lascia presagire una importante longevità e potenzialità di espressione nel tempo.
46,00  Leggi tutto

Libera Barbera d’Asti Bava

Classificazione: DOCG Vitigno: Barbera Regione: Piemonte Descrizione: Il colore è rosso rubino intenso, il profumo è fragrante con note di prugna selvatica, confettura di amarene, pepe. In bocca è secco ma avvolgente con sentori dolci di frutta rossa; di giusto tenore alcolico ha una morbidezza sorprendente grazie alla contenuta acidità.
10,99  Leggi tutto

Ruchè di Castagnole Monferrato Bava

Classificazione: DOCG Vitigno: Ruchè Regione: Piemonte Descrizione: Aromatico con profumi di rosa e viola acquista caratteri speziati riconoscibili di pepe bianco, il sapore ben bilanciato è morbido, caldo e persistente. Insolito e riconoscibile si evolve nel tempo e accresce la sua finezza fino a cinque anni dalla vendemmia mantenendo l’essenza e la fragranza dell’uva da cui nasce..
13,50  Leggi tutto

Grignolino d’Asti Bava

Classificazione: DOC Vitigno: Grignolino 100% Regione: Piemonte Descrizione: Il Grignolino è il chiaretto naturale del Monferrato perché prende il suo delicato colore proprio dall'uva e non in cantina. Si può bere leggermente raffrescato e mantiene intatto il suo delicato profumo floreale, di pepe bianco e rose essiccate. Il gusto sapido e asciutto lo rende riconoscibile e adatto per i molti piatti della gastronomia piemontese che richiedono un vino di medio corpo: è infatti in grado di accompagnare i numerosi antipasti e i fritti di verdure e carni bianche.  
10,00  Leggi tutto
antinori tignanello Vedi

Tignanello Antinori

Classificazione: Toscana IGT Vitigno: 80% Sangiovese, 5 % Cabernet Franc, 15% Cabernet Sauvignon Regione: Toscana Descrizione:  colore rosso rubino intenso con riflessi violacei. Al naso è maturo, con note di frutta scura e sottofondo fresco nel finale; predomina la polpa di prugna insieme a sentori di ciliegia, andando con progressione ed equilibrio verso note di liquirizia e menta. Al gusto, seppur ancora giovane, il vino ha prontezza e disponibilità, è ricco e armonioso. Ottimo al palato, grazie all’acidità e alla strutturata morbidezza dei tannini. Il retrogusto è ricco, sapido e caratterizzato da una dolce persistenza.
Ritorna su