Loading the content...
Navigation
Account

forniture

La tua cantina con

      la Cantinella Vini ...  

 

Carrello 0 items for 0,00 

Nessun prodotto nel carrello.

Albarossa 2010 Bava

‹Ritorna alla pagina precedente
Descrizione

Descrizione

ALBAROSSA è  una varietà di uva piemontese ottenuta unendo Nebbiolo e Barbera, creata nel 1938 dal professor Giovanni Dalmasso, alla ricerca di nuove varietà che unissero l’eleganza del Nebbiolo con la freschezza del Barbera; unendo queste due uve, Dalmasso trovò molti cloni diversi ma solo quello chiamato “xv/31” manifestò quelle caratteristiche qualitative superiori che rispondevano alle sue aspettative. Il professore ribattezzò questo clone con il nome più romantico di Albarossa. Negli ultimi dieci anni, l’Albarossa ha visto la sua prima vera diffusione con nuove vigne piantate in purezza e con il riconoscimento della denominazione di origine controllata.

Vinificazione

Da uve molto mature la fermentazione dura una settimana e il vino, di norma sempre molto colorato, viene subito messo in legno per sei mesi e imbottigliato a un anno dalla vendemmia. La cura e l’attenzione nella vinificazione di questa varietà sono fondamentali per domare la forza e l’esuberanza di questa varietà ed evitare i tannini più forti.

Maggiori info

Informazioni aggiuntive

Peso 1.6 kg
Dimensioni 11 × 11 × 34 cm
Denominazione

Vitigni

Regioni

Returns & Delivery

Returns and Exchanges

There are a few important things to keep in mind when returning a product you purchased.You can return unwanted items by post within 7 working days of receipt of your goods.

  • You have 14 calendar days to return an item from the date you received it. 
  • Only items that have been purchased directly from Us.
  • Please ensure that the item you are returning is repackaged with all elements.

Ship your item back to Us

Firstly Print and return this Returns Form to:

30 South Park Avenue, San Francisco, CA 94108, USA
Please remember to ensure that the item you are returning is repackaged with all elements.


For more information, view our full Returns and Exchanges information.

Prodotti correlati

Pian delle Vigne 2006 Antinori

Classificazione: Brunello di Montalcino DOCG Vitigno: 100% Sangiovese Regione: Toscana Descrizione:  colore rosso rubino intenso con riflessi granati, al naso si percepiscono intense note floreali (viola) e di frutta (prugna e mora) che risultano ben integrate agli aromi provenienti dal legno. Una leggera speziatura e note di cioccolato si fondono nel finale a note di cuoio, foglia di tabacco e note balsamiche. Al palato ha un impatto elegante: é avvolgente con tannini setosi e morbidi, ha un sapore marcato che allunga la persistenza del gusto mettendo in evidenza la spina acidica e l’elevata mineralità. Grazie alle sue caratteristiche marcate, lascia presagire una importante longevità e potenzialità di espressione nel tempo.
46,00  Leggi tutto

Barberaviva Bava

Classificazione: DOC Vitigno: Barbera Regione: Piemonte Descrizione: Il Piemonte, e in particolare il Monferrato, è una delle rare regioni viticole del mondo dove si è creata la cultura - diventata poi tradizione - di bere vini rossi vivaci, abbastanza corposi ma freschi e appaganti. Prodotti con le uve migliori, non sono certo dei vini minori ma rappresentano un diverso modo di bere vini rossi. Frizzante, affinato solo in acciaio e in bottiglia, ha colore rosso rubino violaceo e sgargiante, schiuma briosa. Profumo, fragrante, prorompente e vinoso, con numerosi sentori di frutta rossa. Sapore sapido, straordinariamente vivace, molto fresco, “allegro e incontenibile”, buon corpo e morbida stoffa..
9,00  Leggi tutto

Barolo Acclivi docg Burlotto

Denominazione: DOCG Vitigno: 100% Nebbiolo Regione: Piemonte Descrizione: La vinificazione prevede una fermentazione-macerazione di 15 giorni in tini di rovere francese, con rimontaggi e follature giornalieri. Controllo della temperatura nel caso di eccessivi rialzi. Effettuata la fermentazione malolattica in acciaio il vino si affina per due anni e mezzo in botti di rovere di Slavonia e Allier da 35-50 ettolitri.
43,99  Leggi tutto
burlotto pelaverga Vedi

Verduno Pelaverga doc Comm. G.B. Burlotto 2018

Verduno Pelaverga é Verduno. Un piccolo paese di cinquecento anime, incastonato su un bricco, a pochi ma lunghissimi chilometri da Alba. Per un vino che nasce, esclusivamente su queste colline, in un numero limitato di bottiglie, da pochi produttori che si contano sulle dita di due mani. Tra questi l’Azienda Commendator G.B. Burlotto che, da cinque generazioni, vive e coltiva queste terre. Denominazione: DOC Vitigno: 100% Pelaverga Regione: Piemonte Descrizione: La vinificazione prevede una fermentazione-macerazione di circa 7 giorni in tini di rovere francese, con rimontaggi e follature giornalieri. Controllo della temperatura per non oltrepassare i 27-28° Effettuata la fermentazione malolattica in acciaio il vino matura 3 mesi in botti di rovere di Slavonia e Allier da 35-50 ettolitri ed altri 2 mesi in acciaio. Dopo l'imbottigliamento, normalmente effettuato nella primavera successiva alla vendemmia il vino si affina in bottiglia per altri 2 mesi.
gatto barberasuperiore Vedi

Barbera d’Asti Superiore Iolanda Gatto

Denominazione: DOCG Vitigno: Barbera Regione: Piemonte Gradi: 14,5° Descrizione:  La Barbera d'Asti Superiore "Iolanda¨ è ottenuta da un'accurata selezione di uve Barbera nel vigneto Serra, coltivato con rese molto esigue nel comune di Montemagno. La fermentazione a temperatura controllata e l'affinamento in piccole botti (tonneau 500 litri) di rovere francese donano a questo vino una grande personalità  e complessità. Si evidenziano al naso una ricchezza di frutta matura con note di spezie e toni dolci di vaniglia, tabacco e ciliegia. Per la sua spiccata eleganza in bocca emergono l'armonia e la piacevolezza di cacao che si sposano molto bene con i frutti rossi tipici della Barbera. Un vino molto interessante e di grande successo, ideale per accompagnare piatti a base di carni bianche o rosse e formaggi di media stagionatura. Stappare la bottiglia alcune ore prima del consumo e servire ad una temperatura di 18°- 20° C.
gatto ruche Vedi

Ruchè di Castagnole M.to docg Caresana Gatto

Denominazione: DOC Vitigno: Ruchè 100% o con il 10% di Barbera o Brachetto Regione: Piemonte Gradi: 15° Descrizione:  colore rosso intenso con sfumature porpora. Bouquet fine, persistente, aromatico con piacevoli sentori di frutta sciroppata, more e con un sapore morbido e vellutato, leggermente tannico con un retrogusto di ciliegia appassita. Si consiglia di stappare la bottiglia alcune ore prima di servire. Temperatura di servizio: 18-20°C
ceretto mosordo Vedi

Langhe DOC Monsordo 2015 Magnum Ceretto

Classificazione: DOC Vitigno: Cabernet Sauvignon, Merlot, Syrah Regione: Piemonte Descrizione:  colore rubino carico, con lievi sfumature granata; il naso è ricco, variegato, con note di spezie e vaniglia. In bocca opulento, con tannini dolci e morbidi che non lasciano dubbi sulla longevità e classe del vino. Formato: 1500ml
donnafugata milleeunanotte Vedi

Milleunanotte Donnafugata

Denominazione: Contessa Entellina DOC Vitigno: Nero d'Avola e altre varietà Regione: Sicilia Gradi: 13,5-14° Descrizione: Rosso dalla grande struttura e complessità, intenso ed elegante, offre un bouquet avvolgente in cui si riconoscono sentori fruttati, dolci e maturi, su note balsamiche e floreali. Strutturato ed elegante, si abbina perfettamente a piatti elaborati di carni rosse, maiale, agnello. Da provare anche con  cioccolato al peperoncino.

Pianoalto Nizza Barbera d’Asti Superiore Docg Bava

Classificazione: DOCG Vitigno: 100% Barbera Regione: Piemonte Descrizione: La sua tinta è viola. Uno strato speziato che fodera un cuore polpante di frutto ribes carnoso e maturo. L'intensità dell'aroma, la sua nettezza enologica esecutiva, suadenza non sovratannica del suo incedere, altre riverberazioni qualitative di questo espressivo e maestoso vino.
18,50  Leggi tutto

Grignolino d’Asti Bava

Classificazione: DOC Vitigno: Grignolino 100% Regione: Piemonte Descrizione: Il Grignolino è il chiaretto naturale del Monferrato perché prende il suo delicato colore proprio dall'uva e non in cantina. Si può bere leggermente raffrescato e mantiene intatto il suo delicato profumo floreale, di pepe bianco e rose essiccate. Il gusto sapido e asciutto lo rende riconoscibile e adatto per i molti piatti della gastronomia piemontese che richiedono un vino di medio corpo: è infatti in grado di accompagnare i numerosi antipasti e i fritti di verdure e carni bianche.  
10,00  Leggi tutto
Ritorna su