Loading the content...
Navigation
Account
Carrello 0 items for 0,00

Nessun prodotto nel carrello.

Barolo docg 2016 Ascheri

‹Ritorna alla pagina precedente
Descrizione

Descrizione

Barolo Ascheri

Il Barolo Ascheri è prodotto seguendo le regole più tradizionali, e assemblando le uve migliori di nebbiolo provenienti da tre diverse sottozone del Barolo.

Il Barolo docg, di Ascheri esprime le più classiche caratteristiche della denominazione, dimostrando di attestarsi su buonissimi livelli qualitativi. E’ dotato di un colore rosso granato intenso con un bouquet ampio e composito di frutta matura, di frutta candita, di tabacco dolce e spezie. I suoi tannini sono eleganti e perfettamente fusi in modo da esprimere una raffinata potenza.

Storia

Le Cantine Ascheri Giacomo hanno la loro origine in La Morra: in quei luoghi, dove tuttora esiste una località denominata “Ascheri”, agli albori del XIX secolo vennero impiantate le prime viti e prodotti i primi vini.
A quei tempi la situazione vitivinicola delle Langhe era ancora primitiva e rudimentale: i vini venivano venduti perlopiù sfusi e il trasporto al luogo della vendita richiedeva viaggi di diversi giorni. Tuttavia la notizia dell’esistenza di un “metodo Ascheri” per la palizzatura della vite (allora considerato all’avanguardia per le moderne soluzioni tecniche impiegate) ci offre la chiara testimonianza di come fin dalle origini la famiglia Ascheri si distinguesse per l’impegno e l’innovazione.

In quegli anni Bra era diventata, grazie alla sua posizione geografica, il più importante centro di diffusione del Barolo, il vino più famoso di queste terre. La cittadina era infatti ottimamente collegata con Torino, mercato vinicolo di grande rilevanza grazie alla presenza della Casa Reale Sabauda proprietaria essa stessa di importanti tenimenti nei dintorni di Bra, fra cui le tenute di Pollenzo e le antiche Cantine di S.Vittoria.

Per questi motivi nel 1880 le Cantine Ascheri vennero trasferite in Bra, dove si trovano tuttora e dove rimangono le uniche depositarie di questa antica e nobile tradizione.  Impegnata da sempre nell’introdurre continue innovazioni, sia tra i filari che in cantina, l’impresa, nonostante con il tempo sia cresciuta e si sia ampliata, conserva un carattere prettamente familiare e viene attualmente condotta da Matteo Ascheri.

Maggiori info

Informazioni aggiuntive

Peso 1.6 kg
Denominazione

Vitigni

Regioni

Ritorna su