Loading the content...
Navigation
Account

forniture

La tua cantina con

      la Cantinella Vini ...  

 

Carrello 0 items for 0,00 

Nessun prodotto nel carrello.

Nebbiolo d’Alba doc Giacosa Fratelli

‹Ritorna alla pagina precedente
Descrizione

Descrizione

Nebbiolo Giacosa Fratelli

La coltivazione del vitigno Nebbiolo in Langa è citata già nel 1512 negli Statuti “Loci Murre”.

È un vitigno un po’ capriccioso, che esprime il meglio di sé solo negli ambienti più congeniali.
La sua variabilità di espressione si riflette anche sull’origine del nome: c’è chi la collega alle nebbie che ne accompagnano la maturazione tardiva, chi al nebbioso strato di pruina che ne ricopre gli acini e chi lo definisce una metamorfosi dell’aggettivo “nobile”.

Per il Nebbiolo, forse più che per ogni altro vitigno, la grandezza del vino dipende dalla collocazione del vigneto d’origine.

Il Nebbiolo d’Alba è ottenuto dall’omonimo vitigno, da uve provenienti dalla sinistra del fiume Tanaro. Viene posto in commercio dopo un anno di affinamento. Si presenta di colore rosso rubino, più o meno carico che tende, invecchiando, al granato. Ha profumo tenue che ricorda la viola

La Storia

L’azienda ha oltre cento anni di storia: una storia di famiglia, fatta di valori tramandati di padre in figlio.

Era un giorno di giugno del 1895 quando il fondatore Giuseppe venne a sapere che a Borgonuovo di Neive era in vendita una cantina, al prezzo di tremila lire: una somma che non si sarebbe mai potuto permettersi. Quella stessa notte fece un sogno, e l’indomani giocò al Lotto i numeri che gli erano stati suggeriti mentre dormiva: la dea bendata gli sorrise e, con la vincita, acquistò quella cantina…

Due sono gli elementi di riferimento che contraddistinguono la cantina: naturalità e qualità. Principi guida alla base della filosofia dell’azienda, presenti in ogni fase di trasformazione, dalla vigna alla cantina.

Il motto alla base dell’azienda è “Vigna amica”, ovvero la volontà di adottare processi produttivi che attraversino la natura senza lasciare cicatrici, seguendo procedure cicliche basate su risorse rinnovabili e prediligendo fattori di produzione interni all’azienda. Enologia attenta e non invasiva: vini che assomiglino alle uve di origine, vinificazioni lente con macerazioni lunghe.

 

 

Maggiori info

Informazioni aggiuntive

Peso 1.6 kg
Denominazione

Vitigni

Regioni

Returns & Delivery
Returns and Exchanges
There are a few important things to keep in mind when returning a product you purchased.You can return unwanted items by post within 7 working days of receipt of your goods.
  • You have 14 calendar days to return an item from the date you received it.
  • Only items that have been purchased directly from Us.
  • Please ensure that the item you are returning is repackaged with all elements.
Ship your item back to Us
Firstly Print and return this Returns Form to: 30 South Park Avenue, San Francisco, CA 94108, USA Please remember to ensure that the item you are returning is repackaged with all elements. For more information, view our full Returns and Exchanges information.

Prodotti correlati

barondipauli carano Vedi

Carano Baron di Pauli

Denominazione: IGT Vitigno: 100% Lagrein Regione: Trentino Alto Adige Descrizione: Granato scuro, fruttato e floreale con un soffio di cioccolato, pieno e corposo con tannino strutturato. Un vino nobile da assaporare e scoprire.. Temperatura di servizio: 16-18°C
22,00  19,80  Aggiungi al carrello
gatto barberasuperiore Vedi

Barbera d’Asti Superiore Iolanda Gatto

Denominazione: DOCG Vitigno: Barbera Regione: Piemonte Gradi: 14,5° Descrizione:  La Barbera d'Asti Superiore "Iolanda¨ è ottenuta da un'accurata selezione di uve Barbera nel vigneto Serra, coltivato con rese molto esigue nel comune di Montemagno. La fermentazione a temperatura controllata e l'affinamento in piccole botti (tonneau 500 litri) di rovere francese donano a questo vino una grande personalità  e complessità. Si evidenziano al naso una ricchezza di frutta matura con note di spezie e toni dolci di vaniglia, tabacco e ciliegia. Per la sua spiccata eleganza in bocca emergono l'armonia e la piacevolezza di cacao che si sposano molto bene con i frutti rossi tipici della Barbera. Un vino molto interessante e di grande successo, ideale per accompagnare piatti a base di carni bianche o rosse e formaggi di media stagionatura. Stappare la bottiglia alcune ore prima del consumo e servire ad una temperatura di 18°- 20° C.
Fuori stock bava libera Vedi

Libera Barbera d’Asti Bava

Classificazione: DOCG Vitigno: Barbera Regione: Piemonte Descrizione: Il colore è rosso rubino intenso, il profumo è fragrante con note di prugna selvatica, confettura di amarene, pepe. In bocca è secco ma avvolgente con sentori dolci di frutta rossa; di giusto tenore alcolico ha una morbidezza sorprendente grazie alla contenuta acidità.
10,99  Leggi tutto
Vedi

Barbaresco DOCG Ceretto 2016

Classificazione: DOCG Vitigno: 100% Nebbiolo Regione: Piemonte Descrizione: all'olfatto si avverte una buona intensità e persistenza con sentori di fiori appassiti. Al gusto, è armonico con una buona acidità. Ottimale il consumo in tutte le annate fra i 4 e 10 anni; anche fino a 15/20, nei millesimi eccellenti.
Fuori stock bava barberaviva Vedi

Barberaviva Bava

Classificazione: DOC Vitigno: Barbera Regione: Piemonte Descrizione: Il Piemonte, e in particolare il Monferrato, è una delle rare regioni viticole del mondo dove si è creata la cultura - diventata poi tradizione - di bere vini rossi vivaci, abbastanza corposi ma freschi e appaganti. Prodotti con le uve migliori, non sono certo dei vini minori ma rappresentano un diverso modo di bere vini rossi. Frizzante, affinato solo in acciaio e in bottiglia, ha colore rosso rubino violaceo e sgargiante, schiuma briosa. Profumo, fragrante, prorompente e vinoso, con numerosi sentori di frutta rossa. Sapore sapido, straordinariamente vivace, molto fresco, “allegro e incontenibile”, buon corpo e morbida stoffa..
9,00  Leggi tutto
gatto monferrato Vedi

Barbera del Monferrato Gatto

Vitigno: Barbera Regione: Piemonte Gradi: 14,5° Descrizione: Ricco di profumi fruttati, dal colore rosso rubino con ampie sfumature violacee, dal sapore morbido di grande freschezza e vivacità.
ceretto rossana Vedi

Dolcetto D’Alba 2018 DOC Ceretto

Classificazione: DOC Vitigno: 100% Dolcetto Regione: Piemonte Descrizione: di colore rosso rubino, ha un profumo delicatamente vinoso, ricco di sentori di fiori e frutta. Sapore asciutto, sottolineato da un lieve ammandorlato, tipico della varietà. Ottimo per le portate di apertura di un pranzo, specie con i piatti della tradizione langarola.
Fuori stock burlotto barbera Vedi

Barbera d’Alba DOC Burlotto

Denominazione: DOC Vitigno: 100% Barbera Regione: Piemonte Descrizione: La vinificazione prevede una fermentazione-macerazione di circa 10 giorni in tini di rovere francese, con rimontaggi e follature giornalieri. Controllo della temperatura nel caso di eccessivi rialzi. Effettuata la fermentazione malolattica in acciaio il vino matura per otto, nove mesi in botti di rovere di Slavonia e Allier da 35-50 ettolitri. Dopo l'imbottigliamento, normalmente effettuato in agosto, il vino si affina in cantina per alcuni mesi..
13,99  Leggi tutto
ceretto mosordo Vedi

Langhe DOC Monsordo 2015 Magnum Ceretto

Classificazione: DOC Vitigno: Cabernet Sauvignon, Merlot, Syrah Regione: Piemonte Descrizione:  colore rubino carico, con lievi sfumature granata; il naso è ricco, variegato, con note di spezie e vaniglia. In bocca opulento, con tannini dolci e morbidi che non lasciano dubbi sulla longevità e classe del vino. Formato: 1500ml
burlotto pelaverga Vedi

Verduno Pelaverga doc Comm. G.B. Burlotto

Verduno Pelaverga é Verduno. Un piccolo paese di cinquecento anime, incastonato su un bricco, a pochi ma lunghissimi chilometri da Alba. Per un vino che nasce, esclusivamente su queste colline, in un numero limitato di bottiglie, da pochi produttori che si contano sulle dita di due mani. Tra questi l’Azienda Commendator G.B. Burlotto che, da cinque generazioni, vive e coltiva queste terre. Denominazione: DOC Vitigno: 100% Pelaverga Regione: Piemonte Descrizione: La vinificazione prevede una fermentazione-macerazione di circa 7 giorni in tini di rovere francese, con rimontaggi e follature giornalieri. Controllo della temperatura per non oltrepassare i 27-28° Effettuata la fermentazione malolattica in acciaio il vino matura 3 mesi in botti di rovere di Slavonia e Allier da 35-50 ettolitri ed altri 2 mesi in acciaio. Dopo l'imbottigliamento, normalmente effettuato nella primavera successiva alla vendemmia il vino si affina in bottiglia per altri 2 mesi.
Ritorna su